Rebus attaccante, Maldini su Arnautovic

Rebus attaccante, l’idea di Maldini su Arnautovic: i dettagli

Si chiude il sipario sulla stagione 22-23 per il Milan che, dopo lo Scudetto dello scorso anno, non è riuscita a ripetersi.

Il cammino in campionato è stato molto deludente, con tanti bassi e pochi alti, e nonostante un cammino europeo decisamente importante, la proprietà pretende di più da squadra, staff e dirigenza.

Per questo motivo Maldini Massara sembrano essere già al lavoro per costruire La Rosa della prossima stagione e tanti nomi iniziano già a circolare in orbita rossonera.

Il reparto da rivoluzionare completamente è, sicuramente, l’attacco, dove il solo Giroud, nonostante un’altra ottima annata, non basta a rendere competitiva una squadra che vuole lottare su tutte e tre le competizioni.

Per rinfoltire il reparto avanzato, quindi, il Milan ha inviato una prima offerta al Bologna per Arnautovic di 5 milioni di euro. I felsinei hanno chiesto di aspettare perché sull’austriaco sembrano esserci anche squadre di Premier, anche se la richiesta è di almeno 10 milioni di euro.

La dirigenza rossonera, però, non vorrebbe spendere più di 5-6 milioni di euro e, oltre all’ex Stoke City, l’idea sarebbe quella di prendere una terza punta, possibilmente un giovane da far crescere, sfruttando il ricavato di eventuali cessioni come quella di Origi Rebic.