Addio Zlatan, addio

Addio Zlatan. Sta per giungere al termine la carriera calcistica di una leggenda come Zlatan Ibrahimovic; certamente quella con la maglia rossonera, visto che il suo contratto, in scadenza tra un mese, non verrà rinnovato.

Le possibilità che lo svedese continui con il calcio giocato e in modo particolare con il Milan, infatti, rasentano lo zero.

Inoltre, Zlatan non sarà del match domenica, non avendo recuperato dall’infortunio. Non avrà dunque la possibilità di vestire per l’ultima voglia quella maglia che tanto ha amato.

Nel suo futuro si paventano le ipotesi di un incarico nella dirigenza milanista o di un ingresso nella scuderia del compianto amico Mino Raiola, di cui fa già parte come calciatore.

A cura di Mattia Gaban de Il Messaggero Rossonero